REGIONE

"Faccetta nera", domani
discussione in Consiglio

18/01/2021 12:20

La "Mozione di riserve" presentata nei confronti dell'assessore regionale all'istruzione, formazione, lavoro e pari opportunità Elena Donazzan (Fdi), per la vicenda della canzone fascista "Faccetta nera" cantata alla radio, aprirà la prima seduta del 2021 del Consiglio regionale di Veneto, in programma domani. La mozione, che verrà discussa a partire dalle ore 14.00, è stata presentata dai consiglieri del Partito democratico. La seduta, che si svolgerà in modalità "mista" - 25 consiglieri in aula a palazzo Ferro Fini a Venezia, gli altri nei loro uffici nella sede consiliare in via telematica - prevede quindi l'illustrazione del programma delle attività del Comitato regionale per le Comunicazioni del Veneto (Corecom), e infine la discussione del progetto di legge del consigliere Raffaele Speranzon (FdI), per modificare l'assegnazione delle risorse ai gruppi consiliari.


 
Nessun commento per questo articolo.