INDAGANO I CARABINIERI

Minacce col coltello, poi
lo scippo: paura a Cerea

18/01/2021 11:35

Paura a Cerea sabato sera: una donna è stata scippata nel centro del paese, in via Vesentini, mentre stava salendo in macchina. La donna, titolare della gioielleria Ambroso, in via Paride, è stata minacciata, poco dopo aver abbassato le serrande del suo negozio, da un uomo che le ha puntato un coltello alla gola.

Il malvivente, col volto coperto, ha spintonato la signora, rubandole la borsa e poi è fuggito in sella ad una bicicletta. Sulla vicenda indagano i Carabinieri di Cerea che stanno visionando le telecamere di videosorveglianza della zona.

Il coltello dell'uomo, che parlava perfettamente italiano, è stato recuperato dai militari dell'Arma a pochi metri dal luogo dell'aggressione, come confermano fonti dei Carabinieri.


 
Nessun commento per questo articolo.