ACCORDO SINGLATO CON IL SETTORE AMBIENTE DEL COMUNE DI VERONA

Con "Plastic free"
per ripulire la città

28/11/2020 18:24

Raccogliere rifiuti abbandonati, ripulire, segnalare comportamenti poco rispettosi, lavorare insieme per creare una mappa delle zone da setacciare e bonificare. Questo l’obiettivo della neonata collaborazione tra il Comune di Verona e il gruppo veronese di Plastic Free, che comprende una sessantina di volontari.

L’ultimo impegno riguarda la pulizia della discarica abusiva in via Are Zovo a Quinzano, il prossimo via Fava, tra Corso Milano e il Chievo.

Tutti i cittadini sono invitati a contribuire, anche soltanto con le segnalazioni dei luoghi in cui intervenire, come è successo nel caso del torrente Lorì ad Avesa (GUARDA L'INTERVISTA).

Gli interventi di pulizia dei volontari saranno supportati anche da Amia che metterà a disposizione il materiale per la raccolta dei rifiuti e si occuperà di smaltire quelli ingombranti. La sinergia parte da qui, per passare poi alla sensibilizzazione che punta ad arginare a monte l’incuria e i comportamenti incivili di chi abbandona scarti e immondizia dove capita.


 
  • Roberto Zanardi

    il 29/11/2020 alle 07:49 “Finalmente”
    Sono almeno 40 anni che ogni tanto vado a pulire zone come la rocca di Garda e dintorni ora la zona di Cavaion la pista ciclabile di Affi e mi meraviglio che ancora adesso ci sono in circolazione tanti maleducati,ma mi chiedo pochi anni fà hanno fatto una legge che puniva chi gettava a terra i mozziconi delle sigarette,non ho mai sentito che uno fosse sanzionato.
     
  • Lucia Cascone

    il 28/11/2020 alle 20:41 “Sono Riuscito A Ottenere Un Prestito”
    Sono riuscito a ottenere un credito tra i privati del signor Diego Zumerle, le condizioni sono buone e il modo di rimborso. E' una cosa seria. Inoltre, se avete bisogno di un credito di 5000€, 80.000€ fino a 500.000€, ecco il suo indirizzo e-mail : [email protected]