EVENTO COL CUORE A VERONA

Festival della Dottrina
sociale: edizione online

22/11/2020 12:05

"Memoria del futuro" è il tema del decimo Festival della Dottrina sociale di Verona, che avrà quest'anno una modalità di svolgimento diversa dal solito, dal 26 al 29 novembre, con eventi in tutta Italia e in Svizzera, a Lugano. Il festival sarà aperto da suor Helen Alford, vice decano della facoltà di Scienze sociali dell'Angelicum di Roma, e dal direttore di Avvenire Marco Tarquinio, e si concluderà domenica 29 novembre con un dibattito tra monsignor Nunzio Galantino, presidente dell'Apsa, e Luciano Fontana, direttore del Corriere della sera. Sempre domenica in Duomo a Verona ci sarà la celebrazione eucaristica, che sarà trasmessa in streaming su www.dottrinasociale.it.

Saranno 28 le città che piantumeranno l'albero di melograno in una cerimonia che si svolgerà, alla presenza delle autorità locali, lunedì mattina alle ore 10.00 in diretta streaming. Dal 23 al 26 novembre 19 città celebreranno un evento, con differenti modalità, coniugando, nella realtà del territorio, il titolo generale del Festival, mettendo in evidenza temi significativi per lo sviluppo e la diffusione di buone pratiche ispirate ai principi della Dottrina sociale della chiesa.

Di esse, 16 proporranno una "Carta dei valori, per un impegno condiviso", che sarà firmata da associazioni, imprenditori, sindacati, e autorità politiche, i quali si impegnano a realizzare progetti concreti di sviluppo del territorio orientati al bene comune. Nella sede veronese di Palazzo della Gran Guardia sono previsti una serie di manifestazioni e eventi.

Fare "Memoria del futuro" - affermano gli organizzatori - restituisce la corretta idea di sviluppo, di sviluppo integrale, e mette in cammino comunità, territori e popoli consapevoli che il futuro attende persone che lo rendano presente.


 
Nessun commento per questo articolo.