DOPO LE POLEMICHE

Controfestival donne,
la differenza è erotica

16/09/2020 17:30

Dopo le polemiche sulla presenza di una sola donna e 20 uomini tra i relatori nei 21 appuntamenti in calendario al Festival della Bellezza di Verona, il movimento "Una di meno" ha organizzato un "contro-evento" tutto al femminile, in programma venerdì 18 settembre in piazza Bra, accanto all'Arena.

A partire dalle 18 si terrà "Erosive. La differenza è erotica!", una serie di talk con la partecipazione di tutte relatrici donne: dalla scrittrice Michela Murgia alla giornalista Giulia Blasi, dalla filosofa Maura Gancitano alla sociologa Vera Ghena.

Filo condutture dell'evento l'eros e la bellezza, a fare da controcanto allo stesso tema di quest'anno del Festival della Bellezza, finito al centro di una forte polemica sul #metoo, oltre alla protesta dell'artista Maggie Taylor che ha accusato gli organizzatori di avere utilizzato senza il suo consenso alcune sue opere per l'immagine del Festival.


 
Nessun commento per questo articolo.