A PORTA VESCOVO

Ladro di biciclette
colto sul fatto

31/07/2020 16:48
I carabinieri di Verona, giovedì sera, hanno arrestato un moldavo senza fissa dimora, responsabile di furto aggravato in via Barana. L'uomo, un 28enne disoccupato e pregiudicato, veniva sorpreso dai militari dell'Arma mentre stava sfilando dal palo della segnaletica stradale una bici che vi era legata con tanto di lucchetto e catena. A quel punto i militari dell'Arma rimanevano a debita distanza in attesa del momento propizio, bloccando il ladro proprio mentre si stava mettendo in sella.

A seguito di perquisizione personale venivano sequestrati anche i "guanti da lavoro" e un attrezzo multifunzione normalmente usato per forzare lucchetti. La "City Bike" veniva ricollocata e assicurata al suo posto a disposizione del proprietario che è rimasto ignoto. Il 28enne ora avrà l'obbligo di presentarsi in caserma due volte alla settimana mentre l'udienza è stata rinviata a settembre.

 
Nessun commento per questo articolo.