LA SERATA-EVENTO NEL CUORE DELLA MUSICA

L'Arena riparte con
la grande musica

25/07/2020 22:12

Grande emozione e commozione in Arena per la serata inaugurale del Festival d'estate 2020 "Nel cuore della musica", iniziata sulle note dell'Inno di Mameli e con la dedica al personale sanitario che ha combattuto ogni giorno in prima linea per contrastare la diffusione del Coronavirus (GUARDA VIDEO).

"Non avete mollato mai - ha detto in apertura la madrina della serata, Katia Ricciarelli - siete il nostro orgoglio (GUARDA IL VIDEO)". Il pubblico ha cantato in piedi e assecondato l'omaggio con un lungo applauso. "Una serata che non ci deve far dimenticare cosa abbiamo passato - ha dichiarato il sindaco di Verona, Federico Sboarina, ai microfoni di Telenuovo - non dobbiamo avere la memoria breve".

Presente anche il Presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, e molti parlamentari veronesi per quella che è una serata unica e un evento inedito per la Fondazione Arena e per la città.

4 direttori, 22 stelle dell’Opera, un maestro del violino e la madrina d’eccezione hanno riacceso l’anfiteatro veronese: un cast davvero irripetibile che ha schierato prestigiose bacchette, tutte italiane. I maestri Marco Armiliato, Andrea Battistoni, Francesco Ivan Ciampa e Riccardo Frizza hanno guidato una staffetta che ha portato le migliori stelle dell’Opera ad esibirsi nelle più intense arie di Verdi, Rossini, Leoncavallo, Giordano, Cilea, Puccini, Donizetti e Mozart, in una cavalcata antologica di grande impatto popolare.

I protagonisti della serata inaugurale sono tutti grandi artisti, veri portabandiera di quattro generazioni della vocalità e della scuola italiana: Fabio Armiliato, Daniela Barcellona, Eleonora Buratto, Annamaria Chiuri, Alessandro Corbelli, Donata D’Annunzio Lombardi, Alex Esposito, Rosa Feola, Barbara Frittoli, Roberto Frontali, Sonia Ganassi, Carlo Lepore, Francesco Meli, Leo Nucci, Michele Pertusi, Simone Piazzola, Saimir Pirgu, Luca Salsi, Fabio Sartori, Maria José Siri, Annalisa Stroppa, Riccardo Zanellato.


 

Guarda anche:

Nessun commento per questo articolo.