PARLA FRANCESCA BUSINAROLO

'Ndrangheta, a Verona
serie episodi inquietanti

15/07/2020 23:10

"Per la seconda volta in poco più di un mese arriva la notizia di una maxioperazione contro la criminalità organizzata stanziata in Veneto, in particolare in provincia di Verona. I nomi dei clan resi dalla Dia di Venezia fanno pensare a un radicamento ormai profondo da parte di gruppi storici della ‘Ndrangheta. Si tratta, dunque, dell’ennesimo segnale preoccupante: fa male pensare a Verona provincia come un territorio in cui, ormai una volta al mese, viene condotta un'importante operazione antimafia. Non mi stancherò mai di ringraziare le forze dell'ordine e la magistratura per il contrasto alla diffusione capillare del crimine organizzato. Il tutto però senza dimenticare che, se la repressione è fondamentale, serve un monito da parte della politica e degli enti locali. Le istituzioni devono impegnarsi in una mobilitazione permanente per sensibilizzare l'opinione pubblica sui rischi e sulla presenza costante dello Stato nella difesa della legalità".

Così Francesca Businarolo, deputata del Movimento 5 Stelle e Presidente commissione giustizia, interviene sugli arresti a Verona per 'Ndrangheta.


 
Nessun commento per questo articolo.