NEL COMUNE DI BRENTINO BELLUNO

Ater Verona mantiene
le promesse a Rivalta

14/07/2020 17:44
L’Ater di Verona ha iniziato alcuni importanti lavori in 14 alloggi a Rivalta nel comune di Brentino Belluno. Il Presidente di Ater, Damiano Buffo, accompagnato dal Consigliere Comunale delegato ai Lavori Pubblici Gian Antonio Stella si è recato in sopralluogo a Rivalta per visionare l'andamento dei lavori.

“Tali opere – commenta il Presidente Damiano Buffo – che saranno ultimate molto presto per un ammontare di circa 21.000,00 euro, riguardano la modifica delle linee esterne del contatore di erogazione del gas, all’ingresso di ciascun appartamento, per la trasformazione dell’impianto da GPL a Metano. I residenti attendevano da tempo questa soluzione, che semplificherà ogni procedura, rendendo ogni alloggio completamente autonomo nella gestione dei consumi”.

“Contestualmente – continua il Presidente Buffo – stiamo ristrutturando tre alloggi sfitti presenti nel complesso immobiliare, per i quali è prevista la messa in disponibilità dal 1 Agosto 2020. I lavori, iniziati in data 22 giugno 2020 hanno coinvolto il rifacimento degli impianti, di porzioni di cappotto esterno, della sostituzione della caldaia, delle tinteggiature e della sostituzione di parti di pavimento danneggiate, per un ammontare di circa 48 mila euro.

Possiamo dire, con soddisfazione, che in pochi mesi siamo riusciti a programmare ed investire per il territorio di Brentino Belluno fraz. Rivalta, così da consentire, da un lato la riqualifica di un’area e la messa in disposizione di alloggi per i nuclei familiari più bisognosi, cui siamo particolarmente attenti, data la finalità prettamente sociale dell’Ente”.

Il consigliere Gian Antonio Stella commenta: "Ho visionato i lavori con il Presidente Damiano Buffo che ringrazio e ho visto serietà e professionalità nell'esecuzione dei lavori. Per noi queste case rappresentano un importante valore sociale perchè ci consentono di dare una casa a ben 14 famiglie".
Il Sindaco Alberto Mazzurana si aggiunge ai ringraziamenti e precisa: "L'intervento era necessario e ringrazio personalmente il Presidente di Ater che nella sua prima visita presso il nostro territorio lo scorso anno ci aveva personalmente promesso queste opere.
Come è noto la frazione di Rivalta è dotata dal 2017 della rete di metanizzazione, che auspichiamo presto che il ministero autorizzi anche l'estensione alle altre frazioni, ed era pertanto importante allacciare le case Ater alla rete in modo da consentire alle famiglie che vi abitano di avere degli importanti risparmi economici sui consumi.

Inoltre recentemente abbiamo pubblicato il bando per l'assegnazione degli alloggi sfitti che ha visto una grande partecipazione. Ora verranno fatte da parte di Ater le graduatorie ed una volta terminati i lavori credo potranno essere assegnate a 3 nuove famiglie gli alloggi attualmente liberi, dando così spazio alla crescita della nostra comunità".

 
Nessun commento per questo articolo.