CHORANDO BRAZIL!

Teatro Salieri riparte
con la musica brasiliana

13/07/2020 10:25

Dopo oltre 4 mesi di sospensione dell’attività a causa dell’emergenza sanitaria COVID -19 il Salieri riprende il suo “Viaggio” con la Musica. Si inizierà Mercoledì 15 luglio ore 21 con "Chorando Brazil!", l'anima della vera musica brasiliana.

Gli appuntamenti musicali per la rassegna “Salieri Estate 2020”, ad ingresso libero (fino ad esaurimento posti), si svolgeranno nel piazzale esterno del Teatro alle ore 21. Gli spettatori dovranno attenersi alle norme igieniche vigenti per l’emergenza COVID-19, quali igienizzazione delle mani, rispetto del distanziamento personale e utilizzo della mascherina in caso di assembramento.

“Il Teatro Salieri, in realtà, non si è mai fermato del tutto” ricorda il Direttore Federico Pupo “poiché dal 23 febbraio, giorno della chiusura per la pandemìa da Coronavirus, c’è stato un continuo lavoro di riprogrammazione dialogando costantemente con i nostri spettatori per organizzare i rimborsi, i voucher. Con il Presidente Stefano Gomiero abbiamo pensato di dedicare questi concerti soprattutto ai nostri ‘clienti’, abbonati e non, molti dei quali hanno voluto rinunciare al rimborso dei biglietti: un gesto di stima e apprezzamento per il loro teatro”.

Si inizierà quindi mercoledì 15 luglio ore 21 con "Chorando Brazil!", l'anima della vera musica brasiliana. Il progetto musicale Chorando Brazil nasce in Italia nel 2016 dall’incontro di Vittorio Sabelli e Marco Molino. L’idea del gruppo è quella di omaggiare e valorizzare la musica Choro con una formazione originale e atipica: Clarinetto e Marimba.


 
Nessun commento per questo articolo.