LA POLEMICA

Tosi: Ordinanza anti
movida è ridicola

11/07/2020 16:00

L'ordinanza anti-movida di Sboarina "è immotivata e irragionevole" dice Flavio Tosi.

Che spiega: "L'indice di contagio a Verona è praticamente a zero, quindi non si spiega una decisione del genere, poiché dopo mezzanotte nei bar del centro gli avventori sono quasi tutti cittadini veronesi. Un'ordinanza atta come al solito a reprimere e punire chi non ha colpe, il classico atteggiamento pavido di Sboarina. Così si vanno a punire duramente anche le attività economiche, gli esercenti e i dipendenti lasciati a casa, tutti già duramente colpiti dalla crisi".

Tosi poi ironizza: "Sboarina vieta gli alcolici in piedi dopo mezzanotte, come se il virus girasse solo da allora in poi. Fino alle 23.59 per Sboarina non esiste emergenza sanitaria, dal minuto dopo sì. Un Sindaco confuso e ridicolo".


 
Nessun commento per questo articolo.