IN VACANZA

Tragedia in Salento:
mamma veneta annega

29/06/2020 19:41

E' annegata sotto gli occhi di figlio e marito durante una vacanza in Salento. Una turista veneta di 44 anni oggi pomeriggio, poco dopo le ore 14, è affogata nel mare blu di Porto Cesareo, in provincia di Lecce.

La famiglia stava facendo un bagno nelle acque della spiaggia di Punta Grossa 1 quando il marito si è accorto che la moglie aveva perso conoscenza, forse colta da malore improvviso tra le onde. Stavano facendo snorkeling quando marito e figlio erano rientrati a riva e lei stava continuando ad ispezionare i fondali con maschera e boccaglio.

All'improvviso l'uomo si è accorto che la moglie galleggiava immobile a pelo d'acqua. L'ha quindi trascinata a riva. Le urla disperate del marito hanno fatto scattare l'allarme. I sanitari del 118 le hanno praticato le manovre di rianimazione per far ripartire battito e respiro. Purtroppo, senza esito.


 
Nessun commento per questo articolo.