AIUTI PER L'ECONOMIA

Nuovo decreto è una
"potenza di fuoco"

06/04/2020 21:15

Il premier Giuseppe Conte ha definito il nuovo decreto liquidità approvato dal Consiglio dei Ministri una "potenza di fuoco". "Mettiamo a disposizione delle imprese 200 miliardi per il mercato interno e altrettanti per l'export", ha precisato Conte. "Lo Stato garantirà che i prestiti avvengano in modo veloce e spedito".

Conte ha anche precisato che il Consiglio dei Ministri ha deliberato la sospensione dei pagamenti fiscali e dei contributi anche per i mesi di aprile e maggio.

"Stiamo lavorando per un intervento molto più corposo da realizzare già questo mese per tutte le categorie in sofferenza. Questa è un'emergenza non solo sanitaria, ma economica e sociale allo stesso tempo. Il dl aprile conterrà strumenti di protezione sociale, sostegno alle famiglie e ai lavoratori, soprattutto quelli più in difficoltà".

"Presto raccoglieremo i frutti degli enormi sacrifici e ci sarà una nuova Primavera - ha concluso Conte - Siamo in un momento particolare, siamo vicini a Pasqua. Personalmente vivo questa festività con fede, come redenzione. Speriamo che in una versione più laica sia un passaggio verso un definitivo riscatto".


 
Nessun commento per questo articolo.