PARLA IL VICESINDACO ZANOTTO

Traforino Torricelle:
"Molto più di un'idea"

13/02/2020 10:53

Saltato il progetto del grande traforo delle Torricelle che era stato portato avanti dalla precedente amministrazione Tosi, prende sempre più piede l'ipotesi del cosiddetto traforino con un collegamento tra le zone est ed ovest di Verona più breve. "E' molto più di un'idea", ha spiegato il vicesindaco Luca Zanotto nel corso della riunione della commissione Bilancio a Palazzo Barbieri. Come riporta Lillo Aldegheri sul Corriere di Verona, Zanotto ha aggiunto: "Anche se abbiamo messo a bilancio per l'anno prossimo 120 milioni di euro, non siamo ancora pronti per un vero e proprio progetto, ma ci stiamo lavorando".

Il Traforino avrà un'entrata a Poiano, nel punto già previsto dal progetto Tosi, mentre l'altro accesso sarà a Cà di Cozzi all'altezza del Provveditorato agli Studi. Sarà a due corsie e ad una sola canna con collegamenti verso Avesa e Quinzano.


 
Nessun commento per questo articolo.