AL FILARMONICO

Lucia di Lammermoor apre
la stagione lirica 2020

23/01/2020 18:58

La Stagione Lirica 2020 della Fondazione Arena di Verona al Teatro Filarmonico sarà inaugurata domenica 26 gennaio alle ore 15.30 portando in scena uno dei titoli più conosciuti e rappresentati di Gaetano Donizetti: Lucia di Lammermoor.

L'allestimento del capolavoro drammatico del compositore bergamasco proviene dal Teatro Verdi di Salerno, ed è firmato per regia e costumi da Renzo Giacchieri (già sovrintendente areniano), con le scene ed il projection design di Alfredo Troisi, i movimenti mimici di Barbara Pessina e le luci di Paolo Mazzon. Sul podio il maestro ucraino Andriy Yurkevych dirigerà l'orchestra della Fondazione Arena.


Nel cast Ruth Iniesta ed Enkeleda Kamani daranno voce a Lucia a fianco di Enea Scala e Pietro Adaini nel ruolo di Sir Edgardo di Ravenswood. Alberto Gazale e Biagio Pizzuti vestiranno i panni di Lord Enrico Ashton, mentre Simon Lim darà voce a Raimondo Bidebent. Enrico Zara sarà Lord Arturo Buclaw e Riccardo Rados sarà Normanno; infine Lorrie Garcia interpreterà il personaggio di Alisa.

In cartellone repliche il 28 e il 30 gennaio e, in pomeridiana, domenica 2 febbraio.


 
Nessun commento per questo articolo.