LUTTO MONDO AMBIENTALISTA

Addio ad Amadio, padre
nobile dell'ecologismo

22/01/2020 10:25

E' morto martedì Averardo Amadio, uno dei simboli del mondo ecologista veronese (e italiano). Amadio aveva 98 anni ed era stato tra i fondatori del Wwf a livello nazionale: era stato a lungo il presidente regionale, oltre che il leader a Verona. Aveva collaborato attivamente alla creazione del Parco della Lessinia, che in queste settimane è al centro di mille polemiche.

Fu anche assessore per un breve periodo, fra l’ottobre e il novembre del 1993, nella seconda giunta guidata dal sindaco Enzo Erminero (con delega all’ecologia, ai problemi energetici ed all’Agsm), ed aveva portato a Palazzo Barbieri il suo impegno a favore del Parco dell’Adige.

L’avanzare degli anni non aveva intaccato né la sua passione né tantomeno la sua lucidità, ed ancora nello scorso mese di aprile era stato protagonista di un nuovo dibattito proprio sull’utilizzo delle acque dell’Adige e sulla loro industrializzazione.


 
Nessun commento per questo articolo.