CONTROLLI

Cattolica, Consob manda
Gdf per il caso Minali

18/12/2019 14:46
La Consob mette in campo la Guardia di Finanza per cercare di fare chiarezza sull'allontanamento dell'ex ad di Cattolica, Alberto Minali, le cui deleghe sono state revocate dal Cda presieduto da Paolo Bedoni, lo scorso 31 ottobre. Gli uomini delle Fiamme Gialle, su mandato dell'Authority di Borsa, sono entrati nella sede della compagnia per acquisire informazioni e documenti relativi al caso.

“Cattolica Assicurazioni, come più volte ribadito, è pienamente impegnata ed interessata alla collaborazione con le Autorità di vigilanza e ribadisce l’assoluta regolarità e trasparenza delle procedure adottate in relazione alla determinazione del 31 ottobre” scrivono in una nota i vertici di Cattolica.
 
Nessun commento per questo articolo.