MOBILITAZIONE

Sardine in piazza Isolo:
Siamo in tantissimi!

28/11/2019 20:07

Anche a Verona le sardine sono scese in piazza (guarda il VIDEO). Sull’onda del gruppo creato su Facebook, che ha superato i 14mila iscritti, giovedì sera almeno cinquemila persone si sono radunate in piazza Isolo, scelta non del tutto casuale visto che ospita il Monumento dl Deportato e la piazza stessa è la “porta” sul quartiere di Veronetta, il rione più multietnico della città.

“E’ una splendida risposta ed un segnale forte che Verona non è solo quella che è stata descritta” ha detto Deborah Fruner, una dei tre coordinatori del gruppo Fb “Sardine di Verona”.

“E’ tempo di reagire anche a Verona contro una politica che fonda il suo messaggio sulla cattiveria e sull'odio verso il prossimo. E la risposta di questa sera conferma che non ci devono essere discriminazioni di nessun tipo” ha aggiunto Iacopo Buffolo, “anima” della mobilitazione.

“Una manifestazione pacifica, senza tensioni, senza aggressività” ha sottolineato Daniele Facci.

“Verona non abbocca”, “Sardina antifascista” sono solo alcune delle scritte sui grandi pesci di cartone appesi al collo di manifestanti di ogni età, anche bambini accompagnati dai genitori e persone anziane che non si sono sottratte ad un selfie per immortalare la serata.

In piazza anche Nadir Welponer, ex militante del Partito Comunista e già consigliere regionale, che ha chiosato: “E’ una bellissima risposta della città. E vedere così tanti giovani in piazza mi fa ricordare un’altra epoca di grandi ideali. Vuol dire che le nuove generazioni non sono perdute e che c’è ancora speranza”.

E l'immancabile canto di "Bella Ciao" ha aperto la serata.


 

Guarda anche:

  • Cristian Brunelli

    il 29/11/2019 alle 14:41 “Comunisti”
    Appena sarete riconosciuti dalla gente vi sgonfierete
     
  • Magni72

    il 29/11/2019 alle 09:08 “Ah Ah E Sono Apartitiche Le Sardine”
    infatti cantano Bella Ciao e hanno esponenti del partito Comunista in mezzo a loro....