LE PAROLE DI FEDERICO D'INCA'

Ministro a Fieracavalli
"Autonomia in 6 mesi"

09/11/2019 12:00

Verona è ancora una volta capitale del mondo equestre con la rassegna Fieracavalli (fino a domenica). Ospite sabato mattina il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Federico D’Incà.

L'esponente veneto del Movimento 5 Stelle ha incontrato i vertici di Veronafiere e ha parlato anche dei temi caldi della politica nazionale.

Prima ha ribadito: "Il Governo è stabile e non è traballante come qualcuno dice". Poi ha parlato dell'Autonomia: "L'obiettivo è chiudere la partita nei prossimi 6 mesi: in passato ci sono state tante parole, noi passeremo ai fatti" ha ribadito D'Incà.

Nel corso dell’incontro, Danese ha illustrato al ministro il nuovo progetto di Fieracavalli Academy per la promozione di un approccio etico, sostenibile e sociale al mondo equestre.

D’Incà, ricordando anche come il padre abbia partecipato come espositore a 25 edizioni di Fieracavalli, ha ribadito la centralità della manifestazione: "Questa fiera è strategica per un settore trasversale che riunisce allevamento, turismo e sport – ha commentato – il comparto equestre ha una lunga storia e tradizioni che vanno coltivate e anche per questo l’ippica ha bisogno di una grande riforma strutturale nel nostro Paese per essere pronta ad affrontare le sfide del futuro".

"Un grande plauso a Fieracavalli che sta portando avanti insieme a numerose associazioni tante iniziative nell’ambito del sociale" ha chiosato il ministro.


 
Nessun commento per questo articolo.