29ENNE GHANESE ARRESTATO IN BORGO MILANO

Armato di catena crea il
panico al supermercato

21/10/2019 15:30
Si è presentato armato di una catena da bicicletta all’interno del Supermercato “Rossetto”, di corso Milano, sabato pomeriggio: prima ha spaventato i clienti e poi ha minacciato l'addetto alla vigilanza. Così un 29enne ghanese è stato arrestato dalla Polizia. L'uomo, un senza fissa dimora che ha fatto domanda per rinnovare il permesso di soggiorno, è stato bloccato in un distributore di corso Milano. L'uomo ha tentato la fuga attraversando la via trafficata e poi ha aggredito un agente con un grosso cacciavite.

Dopo i controlli è emerso che il 29enne si era già reso protagonista di un analogo episodio, sempre nello stesso supermercato, il giorno precedente, ed era stato denunciato a piede libero. Il giudice questa volta ha condannato il ghanese a 4 mesi di reclusione ma con l’applicazione del beneficio della sospensione della pena.

 
Nessun commento per questo articolo.