PATROCINIO DEL COMUNE

Nuove polemiche su
convegno estrema destra

02/10/2019 14:40

Nuove polemiche a Verona per un'iniziativa organizzata da associazioni di estrema destra, contestate da associazioni femministe e antifasciste. Il coordinamento femminista "Nonunadimeno" e "Verona 17 dicembre" annunciano un presidio per dopodomani al Circolo Ufficiali di Castelvecchio, dove è in programma un incontro dal titolo "Le bugie sull'immigrazione" organizzato dalle associazioni "Nomos-Terra e Identità" e "Dex", con il patrocinio del Comune di Verona e la sponsorizzazione di un'azienda partecipata.

"Abbiamo perso il conto - sottolinea una nota di Verona 17 dicembre - delle iniziative di estrema destra sponsorizzate dalle nostre istituzioni. A gennaio abbiamo denunciato le medesime sponsorizzazioni per un concerto nazi-rock organizzato dalla stessa Nomos, presieduta da un ex candidato di Forza Nuova e sostenuta con convinzione dal consigliere comunale di Battiti, Andrea Bacciga, vicino anche all'area di Fortezza Europa, che lo segue in queste iniziative". L'evento vedrà la presenza della casa editrice Altaforte, esclusa dal Salone del libro di Torino, e della casa editrice Ferrogallico, al centro di polemiche per la distribuzione nelle scuole un fumetto sulle foibe.


 
Nessun commento per questo articolo.