POPULOUS PENSA ANCHE AL NUOVO SAN SIRO

Nuovo stadio, Credito
Sportivo studia il piano

02/10/2019 11:00

Si stringono i tempi per la realizzazione del nuovo stadio che dovrebbe sostituire il vecchio Bentegodi. Lunedì a Milano il sindaco Federico Sboarina ha partecipato ad un importante incontro sul tema. In gioco, tra l’altro, la partecipazione al progetto del Credito Sportivo, partecipazione che è stata riconfermata e di cui si stanno studiando ora i dettagli.

Il Credito Sportivo figurerebbe come advisor ma in futuro potrebbe partecipare alla creazione del pool di investitori interessati al progetto. Proprio a Milano va ricordato che uno dei due progetti presentati per il nuovo stadio del capoluogo lombardo (destinato a sostituire il Meazza, a San Siro) è stato realizzato dalla società d’architettura Populous, che ha disegnato anche quello per Verona.

A Milano, Populous intende costruire una struttura con molte parti in vetro e con una serie di guglie per ricordare il Duomo meneghino, mentre a Verona l’ipotesi è quella di creare un impianto che richiami le forme dell’Arena. L’altro giorno è scaduta la proroga concessa alla società dell’imprenditore Cesar Esparza per completare la documentazione richiesta da Palazzo Barbieri. Tutti i documenti sono regolarmente stati depositati, e l’iter adesso prosegue, in vista del voto del consiglio comunale.


 
Nessun commento per questo articolo.