POLFER DI VERONA IN AZIONE

Manda sms alla fidanzata
"Mi uccido":rintracciato

14/08/2019 15:48
Una storia a lieto fine grazie ai controlli della Polfer che hanno permesso di rintracciare un uomo che era stato segnalato dai familiari come scomparso. Lunedì pomeriggio gli agenti hanno individuato, a bordo di un treno Frecciarossa proveniente da Milano, l'uomo, di quarantotto anni, che aveva fatto perdere le proprie tracce.
Appariva calmo ed in buone condizioni di salute, così è stato riaccompagnato dai propri familiari. Il 48enne a seguito di un banale diverbio con la compagna, si era volontariamente allontanato da una struttura alberghiera di Milano ed aveva contattato via SMS la donna, facendole supporre intenti suicidi. Quest’ultima, intimorita dalle intenzioni manifestate dall’uomo, non vedendolo rientrare, aveva deciso di sporgere formale denuncia di scomparsa.
Immediatamente sono state attivate, su tutto il territorio nazionale, le ricerche che, grazie all’attento operato degli uomini della Polizia di Stato, hanno garantito l’esito positivo dell’intera vicenda, conclusasi appena poche ore dopo la segnalazione.

 
Nessun commento per questo articolo.