L'INTERVENTO DI FONTANA

Minacce a Bottacin, la
solidarietà della Lega

13/08/2019 09:09

"Siamo vicini all'amico Gianpaolo Bottacin ed alla sua famiglia per le recenti minacce di morte ricevute, legate alle sue funzioni di assessore regionale all'ambiente. La nostra è una decisa ed unanime condanna per un atto deplorevole nei confronti di un ottimo amministratore locale e di una persona perbene". Lo dichiarano, in una nota congiunta, i deputati ed i senatori veneti della Lega, in riferimento alla lettera con minacce di morte ricevuta dall'assessore veneto all'ambiente, Gianpaolo Bottacin.

"Purtroppo - aggiungono - casi di questo genere si stanno ripetendo troppo spesso nel Veneto ed il nostro lavoro è anche quello di tutelare il nostro territorio da episodi intimidatori e di stampo mafioso che non ci appartengono. Siamo certi che, grazie all'ottimo lavoro delle Forze dell'ordine, i colpevoli verranno presto identificati e per loro ci aspettiamo una giusta e seria condanna. A Gianpaolo auguriamo buon lavoro".

"Solidarietà all'assessore Bottacin. L'impegno e la battaglia per la legalità sono più forti di ogni minaccia" ha aggiunto su Facebook il Ministro per gli Affari Europei, Lorenzo Fontana.


 
Nessun commento per questo articolo.