ECONOMIA

Cattolica,primo semestre
in forte crescita

09/08/2019 08:59

Primo semestre in forte crescita per Cattolica Assicurazioni. L'amministratore delegato Alberto Minali consegna un utile netto di 61 milioni in crescita del 20,5% e con un risultato operativo a 156 milioni (+4,3%).

La raccolta complessiva, si legge in una nota, si attesta a 3,3 miliardi (+10,6%) con un aumento sia nel vita (+14,8%) che nei danni (+3%). Il combined ratio al 93,4% "nonostante il maggior peso di sinistri da eventi atmosferici" e la solidità di capitale attestata da un solvency II ratio in aumento a 165% (da 161% nel primo trimestre).

"I risultati confermano la traiettoria di crescita intrapresa con disciplina dal Gruppo. Arriviamo a metà del Piano con un risultato operativo che segna un incremento per il sesto trimestre consecutivo, con una raccolta complessiva e un utile che crescono a doppia cifra e con una confermata profittabilità. La solidità patrimoniale a 1,65 volte il requisito regolamentare, in miglioramento rispetto al precedente trimestre" commenta l'ad Alberto Minali.

"Continueremo lo spostamento Danni verso il business non auto - ha concluso Minali - e cercheremo di recuperare redditività. La seconda metà dell'anno darà impattata da grandi eventi atmosferici, come la grandine arrivata a luglio prima del previsto, ma il 2019 è ben impostato, l'obiettivo è fare meglio dell'anno scorso, contiamo di chiudere con numeri che diano soddisfazione ai nostri azionisti".


 
Nessun commento per questo articolo.