AGGRESSIONE A VILLAFRANCA, SPUNTA UNA NUOVA TESTIMONIANZA

"Volevo spegnere fiamme,
mi hanno cacciato"

13/07/2019 10:18
Lotta ancora tra la vita e la morte Vasile Todirean, il 42enne senzatetto rumeno trovato in fin di vita lunedì mattina alla stazione di Villafranca, ricoverato nel reparto di Terapia intensiva dell'ospedale di Borgo Trento (GUARDA SERVIZIO TV).
Intanto emergono nuove testimonianze. Come riporta il Corriere di Verona, un altro senzatetto avrebbe provato a soccorrere il 42enne dato alle fiamme, ma sarebbe stato allontanato dagli aggressori.
L'uomo conosceva la vittima ma anche i tre accusati finiti in carcere in stato di fermo 48 ore dopo il pestaggio. Una testimonianza che aggrava la posizione degli indagati che, secondi le tesi dei pm, avrebbero dato fuoco al 42enne con un accendino dopo una lite per delle sigarette negate.
Il Gip di Verona ha convalidato l'arresto di tutti e tre i coinvolti, ritenuti responsabili del pestaggio.

 
Nessun commento per questo articolo.