INCASSO ALLA CASA DELLA GIOVANE

Maratona fotografica
veronese a coppie

21/06/2019 15:45

Una sorta di caccia al tesoro a suon di scatti fotografici. Da ‘giocare’ in coppia, ma aperta a tutti, perché chi si presenterà da solo verrà abbinato ad un’altra persona. Lo scopo è solidale, parte del ricavato infatti verrà devoluto alla Casa della Giovane.

Torna per il quinto anno consecutivo la ‘Maratona fotografica di Verona’. Sabato 22 giugno, alle ore 15, prenderà il via una vera e propria competizione. Il luogo di ritrovo per tutti è in Corso Milano, davanti alla scuola Verona fotografia, organizzatrice dell’evento. Tre le prove da superare con cellulare o macchina fotografica a portata di mano, una in piazza dei Signori, la seconda in via Carducci e l’ultima sulla strada del ritorno. Consentiti solo spostamenti con mezzi senza motore, quindi a piedi, in bici, su roller o monopattini.

Tra una prova e l’altra sono previste pause per la consegna delle immagini scattate. Alle ore 20.30, nella sede della scuola, la festa proseguirà con aperitivo, premiazioni e dj set, oltre a musica e buffet. La serata è aperta a tutti.

L’iscrizione, da effettuarsi prima della partenza, ha un costo di 10 euro, che verranno interamente devoluti in beneficienza per l’accoglienza e il supporto alle donne vittime di violenza, così come parte del ricavato della serata.

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito veronafotografia.it.


 
Nessun commento per questo articolo.