SORSI D’AUTORE

Andrea Delogu
racconta la sua dislessia

18/06/2019 09:50

Che cosa significa non riuscire a leggere qualcosa di scritto, anche la frase più semplice e comune? Come ci si sente quando le parole sembrano soltanto segni indecifrabili e oscuri?

In "Dove finiscono le parole" Andrea Delogu racconta la sua dislessia e lo farà anche il 22 giugno a Castel D’Azzano a Verona nell’ambito della ventesima edizione di Sorsi d’autore.

Alle 21 in Villa Violini Nogarola la nota conduttrice radio e tv presenterà il libro dove racconta, con vivace intelligenza e profonda sincerità, la sua vita da dislessica in un paese dove questo disturbo specifico dell’apprendimento è ancora sconosciuto a molti.

L’incontro è organizzato da Fondazione Aida con la collaborazione del Comune di Castel d’Azzano, sarà moderato dal giornalista Luca Telese; durante l’evento a ingresso libero sono in programma due momenti di degustazioni di vini Le Albare e Consorzio Tutela vini Soave e Recioto di Soave.


 
Nessun commento per questo articolo.