A PORTA VESCOVO

Incastra due ladri
di bici col cellulare

14/06/2019 17:45

Non pensavano di certo di essere ripresi da un onesto cittadino i due giovani che verso le 13 di giovedì si sono introdotti all’interno di due garage del condominio di Vicolo Cieco Fiumicello 6 per sottrarre due biciclette del valore di 600 euro.

Il residente che li ha notati, dapprima scavalcare la recinzione e poi introdursi nei garage, ha subito ripreso con il proprio telefonino la scena e poi ha chiamato i Carabinieri. Quindi ha mostrato il video girato ai militari della Sezione Radiomobile che in breve hanno individuato i due ancora nella zona ed a bordo dei velocipedi rubati.

Si trattava di un giovane marocchino di 23 anni e di un libico ventunenne, entrambi senza lavoro e con precedenti. Il Giudice ha convalidato l’arresto, fissando la prossima Udienza per il 20 settembre prossimo. Nel frattempo, resteranno reclusi a Montorio.


 
Nessun commento per questo articolo.