FESTIVAL DELLA BELLEZA

Umberto Galimberti e
gli equivoci dell'anima

06/06/2019 10:15

Questa sera, giovedì 6 giugno alle 21.30, al Teatro Romano per il Festival della Bellezza, Umberto Galimberti presenta “Gli equivoci dell’anima”, riflessione filosofica sulla genesi e l’eclissi dell’anima.

Tra i più prestigiosi filosofi contemporanei, autentico maître à penser, Galimberti indaga l’invenzione platonica della liberazione dal tempo, il vento del disgelo nietzschiano che smobilita le possibilità espressive della maschera.

“Posto che l’anima fosse un pensiero attraente e misterioso, da cui i filosofi si sono a ragione separati controvoglia – ciò che essi impararono a barattare con quello è forse ancora più attraente, ancora più misterioso. Si può avere un alter ego senza avere un proprio io”.


 
Nessun commento per questo articolo.