IPOTESI STUPRO

Turista aggredita in b&b
Ipotesi violenza sessuale

24/05/2019 19:57

I Carabinieri indagano su un presunto caso di violenza sessuale (guarda il VIDEO) in via Molinara, in Borgo Roma, in un bed and breakfast proprio di fronte alla Basilica di Santa Teresa.

Una turista russa, che alloggiava nel b&b, ha allertato il 112 dopo essere stata vittima di un’aggressione, probabilmente a sfondo sessuale.

Sul posto sono intervenuti gli investigatori del S.I.S. dell’Arma, accompagnati dal comandante della Compagnia di Verona, il capitano Stefano Caneschi, è arrivato anche il comandante provinciale, col. Ettore Bramato.

La ragazza, sotto choc, è stata accompagnata in ospedale per gli accertamenti del caso; i Carabinieri hanno contattato subito un’interprete per raccogliere il racconto della turista russa.

Secondo quanto si è appreso una testimone avrebbe visto fuggire tre giovani, forse stranieri, che potrebbero essersi introdotti nel b&b per rubare, aggredendo poi la ragazza.

Da un primo riscontro sembrerebbe che la porta d’ingresso sia stata forzata, sul posto è arrivata anche la proprietaria del b&b.

Gli investigatori hanno rilevato impronte e tutte le tracce possibili per aiutare a far piena luce su questo episodio, ma gli indizi lasciano spazio all’ipotesi più grave, quella di una violenza.


 

Guarda anche:

Nessun commento per questo articolo.