L'EVENTO A SAN MICHELE

Tre giorni di Salento
a Villa Buri

15/05/2019 10:52

Il Salento arriva a Villa Buri. Saranno infatti la villa settecentesca di San Michele Extra e il parco dell’Adige sud ad ospitare la Festa Salentina, tre giorni di eventi dedicati alla cultura del Salento, per conoscerne storia, tradizioni e aspetti tipici. Tra questi, senza dubbio, la tradizionale danza della ‘pizzica’, i suoni del tamburello, i piatti più famosi come il riso con patate e cozze.

L’appuntamento è per il prossimo week-end, da venerdì 17 a domenica 19 maggio. Tra le novità della 15ª edizione, oltre alla location, lo spazio riservato alle esposizioni di artisti legati al Salento, gli stage di pizzica e tamburello alla presenza di special guest, una lotteria a premi che darà ai vincitori la possibilità di soggiornare una settimana in Salento, durante l’estate. Non manca l’aspetto solidale. Quest’anno la Festa Salentina sostiene due associazioni impegnate nel campo del sociale, la “Leucemia Vissuta”, a cui sarà destinato il 5 per mille della dichiarazione dei redditi, e la Fraternità Francescana di Betania, a cui verranno fornite scorte alimentari destinate alle persone più bisognose.

Gli stand enogastronomico sono aperti venerdì dalle 17.30 fino a mezzanotte, mentre sabato e domenica dalle 10 alle 14.30 e dalle 17 fino alla chiusura.


 
  • Teo

    il 15/05/2019 alle 20:30 “Bene Altro Che Festa Salentina ”
    Ecco i soliti imbrogli meglio non andare grazie che ci hai avvisato
     
  • Toni

    il 15/05/2019 alle 12:11 “La Più Grande Fregatura Ad Una Sagra”
    ci siamo stati anno scorso a corte molon. piatto di orecchiette RANA (tipico produttore salentino) a 7 euro. orribili. melanzane fritte, difficilmente commestibili. cara e di pessima qualità.