GLI SPETTACOLI

Festival Arena 2020
biglietti già in vendita

10/05/2019 10:21

Da giovedì 9 maggio sono in vendita i biglietti per la 98a edizione del Festival 2020 che dal 13 giugno al 5 settembre metterà in scena sul palcoscenico dell’Arena di Verona grandi allestimenti e cast stellari. 53 serate con 5 produzioni operistiche e 4 eventi speciali per un cartellone tutto da scoprire. Direttori e artisti internazionali, a fianco dei complessi artistici e tecnici della Fondazione Arena, faranno rivivere la magia del teatro sotto le stelle più grande al mondo.

Il Festival 2020 inaugura il 13 giugno 2020 con una nuova produzione di Cavalleria Rusticana di Pietro Mascagni e Pagliacci di Ruggero Leoncavallo. I due titoli, assenti dal palcoscenico areniano dal 2006, saranno rappresentati per 10 serate in una nuova messa in scena assolutamente da non perdere. Repliche: 19, 26 giugno ore 21.00 – 3, 8, 17, 23 luglio ore 21.00 – 8, 13, 22 agosto ore 20.45.

Come da tradizione il secondo titolo in cartellone è Aida di Giuseppe Verdi, opera simbolo del Festival areniano sin dalla prima edizione del 1913. Aida è proposta dal 20 giugno per 16 date nell’imponente allestimento ideato da Franco Zeffirelli e arricchito dai costumi di Anna Anni. Repliche: 25 giugno ore 21.00 – 5, 10, 14, 18, 24, 30 luglio ore 21.00 – 2, 5, 9, 12, 20, 29 agosto ore 20.45 –1, 5 settembre ore 20.45.

Dal 27 giugno, per 7 appuntamenti, torna Turandot di Puccini, anch’essa firmata per la maestosa regia e le scene da Franco Zeffirelli e con gli sfarzosi costumi del premio Oscar Emi Wada. Repliche: 11, 16, 31 luglio ore 21.00 – 14, 26 agosto ore 20.45 – 3 settembre ore 20.45.

Il quarto titolo in programma per 9 recite dal 4 luglio è Nabucco di Verdi nell’elegante allestimento che ha inaugurato il Festival 2017 per la regia e i costumi di Arnaud Bernard e le scene di Alessandro Camera.

Repliche: 9, 15, 25 luglio ore 21.00 – 6, 11, 19, 28 agosto ore 20.45 – 4 settembre ore 20.45.

Infine, dal 1° agosto per 6 serate viene proposta La Traviata di Verdi nella meravigliosa produzione creata per il Festival 2019 da Franco Zeffirelli che cura regia e scene con i costumi di Maurizio Millenotti. Repliche: 7, 15, 21, 27 agosto ore 20.45 – 2 settembre ore 20.45

Anche per il Festival 2020 il cartellone sarà arricchito da alcune serate speciali con artisti straordinari: il 28 giugno verrà proposto il primo dei gala in cartellone, il Gala Event, che si preannuncia un evento imperdibile ricco di grandi sorprese, mentre il 7 luglio assisteremo ad una serata indimenticabile in cui brillerà la stella di Plácido Domingo. Il Gala Plácido Domingo sarà infatti un’occasione unica per ripercorrerne la carriera stellare attraverso alcune tra le interpretazioni che l’hanno reso famoso in tutto il mondo. A seguito del grande successo ottenuto dalle prevendite per la doppia serata del 2019, Fondazione Arena ripropone il 21 e 22 luglio Roberto Bolle and Friends, l’appuntamento con la grande danza che dal 2014 arricchisce il calendario del Festival areniano. Il 23 agosto, infine, riecheggeranno tra le pietre dell’anfiteatro le celeberrime e solenni note della IX Sinfonia di Beethoven.


 
Nessun commento per questo articolo.