ARGOMENTO

In inverno la sarìa sta
neve anca a Verona

05/05/2019 18:07

Se ricordate proprio un paio di giorni fa scrissi che, se fosse stato inverno avremmo avuto la neve in piazza Bra. Si perchè in inverno la massa d'aria sarebbe stata più fredda e di conseguenza lo zero termico sarebbe stato praticamente a livello del mare o poco più (non ne abbiamo la certezza matematica, ma direi che le probabilità c'erano tutte). Ecco appunto, ma st'inverno de botte d'aria fredda da nord ghe n'è rivà altre perchè non è mai fiocà?

Alcuni amici mi hanno proprio fatto questa domanda: "Perchè anche questa volta, come accaduto in inverno, non c'è stato Stau in Austria e Svizzera e da noi Foehn e Sole?" Domanda davvero interessante che mi dimostra quanto siate attenti agli eventi meteo, son proprio contento!

Si avete ragione quest'inverno ogni volta che arriva aria fredda da nord andava a sbattere sulle Alpi e da noialtri nisba, gnanca un fiocco de neve e in Austria metri e metri.

Dove sta la differenza? sta probabilmente a 100/150 chilometri più ad Ovest.... ossia i chilometri che hanno permesso all'aria fredda di non sbattere direttamente sulle Alpi, ma di riuscire a penetrare sul Mediterraneo dalla Valle del Rodano (e poi anche da Trieste) innescando la formazione del "bogon" che v'ho messo nell'immagine. Una bassa pressione posizionata in quel modo (sul golfo Ligure) è per la nostra provincia la configurazione migliore per ricevere piogge e, in caso di temperature fredde, neve. Non è il caso che quella di oggi sia la nevicata più intensa di tutto l'inverno 2018/2019...peccato solo che sia venuta a maggio.

Nicola Bortoletto


 
Nessun commento per questo articolo.