CARABINIERI IN AZIONE

Scambia prezzo gomme
ma viene scoperto

24/04/2019 17:50

Aveva scambiato il prezzo delle gomme per truffare un'azienda di pneumatici. Così i Carabinieri di Bussolengo hanno arrestato un rumeno 41enne, residente a Legnago per furto aggravato. I militari hanno sorpreso l'uomo al parcheggio del centro commerciale “Porte dell’Adige” di Bussolengo mentre caricava sulla propria auto dei pneumatici.

L'uomo ha subito riferito di aver regolarmente pagato la merce esibendo uno scontrino ma c’era comunque qualcosa che non tornava, pertanto i Carabinieri lo hanno ugualmente sottoposto a perquisizione. Al fine di ricostruire l’intera vicenda, i militari hanno proceduto alla raccolta di testimonianze dei presenti e hanno visionato i filmati del sistema di videosorveglianza.

Alla fine si è scoperto che il 41enne, dopo essersi guardato intorno, ha sostituito 4 etichette con codice a barre di alcuni pneumatici con quelle di altrettanti pneumatici di qualità inferiore esposti all’interno del negozio, col chiaro intento di acquistare i beni ad un prezzo minore.

Dopo aver modificato i prezzi della merce, si è quindi avviato verso le casse dove ha pagato i 4 pneumatici (venduti al prezzo di 109.99 euro all'uno) alla cifra quasi irrisoria di 44,99 euro (prezzo della marca inferiore), procurandosi di fatto un profitto di 260 euro. Dopo l'arresto, il giudice ha rimesso in libertà il 41enne.


 
Nessun commento per questo articolo.