CORSA DI GIULIETTA

Di corsa con Moica
contro la ludopatia

21/03/2019 15:39

‘Giulietta corre, ma non gioca’ è lo slogan di questa nuova edizione della Corsa di Giulietta che si terrà a Verona domenica 31 Marzo 2019 con partenza alle ore 9.30 da via Lega Veronese.

L’Evento è organizzato da Veronamarathon Eventi ed è promosso da MO.I.CA, Movimento Italiano per il riconoscimento del valore del Lavoro Familiare, Associazione di Promozione Sociale Apartitica, che quest’anno sostiene “S.A.F.E.“, Sistema di Aiuto Familiare ed Economico nell’ambito della ludopatia, progetto di Moica Nazionale.

La corsa di Giulietta ha due percorsi, da 5 o 10 chilometri non competitivi ed è aperta a tutti. Rappresenta un connubio tra sport e sociale al quale potrà partecipare chiunque correndo o camminando, ognuno con propri tempi e capacità; un’occasione per riunirsi in un clima di festa, fare amicizia e soprattutto correre assieme e sostenere finalità benefiche e sociali di grande importanza.

Questa manifestazione deriva dal buon esito delle tre passate edizioni che si sono svolte a Verona in occasione dell’8 marzo “Giornata Internazionale della donna”, e si inserisce nel programma “Ottomarzo FemminilePlurale” del Comune. Data la partecipazione numerosa, i riscontri positivi in termini di coinvolgimento della cittadinanza, Moica ha deciso di riproporre anche nel 2019 la manifestazione, con un taglio particolare, ma sempre per richiamare l’attenzione sociale su problematiche ed emergenze attuali. L’obiettivo quest'anno è sensibilizzare la popolazione sul problema della ludopatia, del gioco d’azzardo patologico, sulle drammatiche conseguenze di questa dipendenza. È informare la cittadinanza relativamente al progetto Moica “S.A.F.E”, e diffondere la consapevolezza che il gioco d’azzardo porta a una dipendenza patologica, ma si può combattere e guarire. Che esistono, infine, realtà e strutture a sostegno del ripristino psicologico fisico, economico personale e familiare.


 
Nessun commento per questo articolo.