VITTIMA UNA DONNA CHE ABITAVA NEL VERONESE

Le rubano l'auto e la
uccidono investendola

13/03/2019 18:01
E' finita nel sangue una rapina consumata prima delle 13, mercoledì 13 marzo, davanti ad un ufficio postale di Noventa Vicentina. La vittima è una donna rumena di 50 anni, Michaela Stoicescu, che abitava nella Bassa veronese.

Due banditi hanno cercato di rubare una Mercedes, spintonando fuori la conducente che stava aspettando la nipote mentre prelevava dei soldi al Postamat. La donna ha opposto resistenza, aggrappandosi all’auto, ma è stata investita, morendo poco dopo.

I malviventi si sono allontanati a bordo del mezzo per poi abbandonarlo, in seguito ad un incidente, all’altezza di un supermercato della zona, scappando a piedi e facendo perdere le proprie tracce. Indagano i carabinieri.

 
Nessun commento per questo articolo.