L'AZIENDA DI SANDRO VERONESI

Calzedonia cresce ancora
ricavi sopra 2 miliardi

12/03/2019 10:32

Calzedonia continua a crescere. Il fatturato nel 2018 si assesta sui 2,3 miliardi di euro (+2% a cambi costanti e -0,5% a cambi correnti) con un aumento sensibile della quota di fatturato estero, che ha raggiunto il 55% del totale.

Prosegue lo sviluppo di punti vendita sia all'estero che in Italia, ricorda una nota, con 217 nuovi punti vendita, dei quali ben 207 all'estero puntando su Usa, Cina e Giappone. Gli investimenti (209 milioni) sono stati supportati da una solida situazione patrimoniale e finanziaria che a fine 2018 evidenzia una posizione finanziaria netta positiva pari a 13 milioni.

Tra i progetti, "il marchio Falconeri sta vivendo un periodo di crescita significativa, anche con un importante rafforzamento del management, per essere pronto quest'anno ad aperture importanti, come Tokyo e New York".

In Italia invece "continuerà lo sviluppo di Intimissimi Uomo e di Atelier Emé". Proseguirà anche l'attività di riqualificazione ed ammodernamento dei punti vendita esistenti Calzedonia, Intimissimi e Tezenis.


 
Nessun commento per questo articolo.