IN BORGO ROMA

Lo spettacolo contro
la violenza sulle donne

08/03/2019 10:18

Andrà in scena sabato 9 marzo, alle 20.45 al Teatro Blu della Parrocchia Gesù Divino Lavoratore in Borgo Roma, lo spettacolo “Sono pronta! Ogni donna ha diritto alla propria vita”. La rappresentaizone, ad ingresso libero fino ad esaurimento dei posti, punta a richiamare l’attenzione sulle tematiche legate alla violenza di genere, sostenendo l’attività delle volontarie del Telefono Rosa di Verona.

Ideato e scritto da Tea Righi, cantautrice e regista trevigiana, insieme al gruppo artistico Tea Righi Project, lo spettacolo proporrà un mix di brani originali scritti dall’artista, oltre a cover alternate a momenti di danza e recitazione. La serata, presentata dal giornalista Maurizio Pedrini, sarà suddivisa in tre momenti: “Il sogno”, che racconta la fase dell’innamoramento; “Il sogno infranto”, in cui la violenza rompe l’amore; infine “La rinascita”, quando la donna prende consapevolezza della propria dignità e decide di riprendere in mano la propria vita. La rappresentazione è promossa dall’associazione Art Dimension in collaborazione con la quinta Circoscrizione, in occasione della Festa della Donna.

A presentare lo spettacolo, giovedì mattina in sala stampa, i rappresentanti della quinta Circoscrizione: il presidente Raimondo Dilara, il vicepresidente Floriano Rossi ed il presidente della commissione per le politiche sociali Moreno Bronzato. Presente inoltre l’organizzatore dell’evento Maurizio Pedrini.

“Siamo orgogliosi con questo spettacolo di partecipare alla manifestazione “Ottomarzo. Femminile, plurale” – ha sottolineato Dilara -, ponendo l’attenzione sulla donna e la sua sicurezza. Vogliamo dunque informare e sensibilizzare la cittadinanza anche attraverso la cultura. Per questo ringrazio gli assessori Briani e Bertacco per il supporto che ci hanno dato”.


 
Nessun commento per questo articolo.