8 MARZO

Dialogo con donne
simbolo della storia

06/03/2019 16:25

Un viaggio nel significato d’essere donna, ripercorrendo la vita di quatto figure femminile che hanno avuto, in epoche diverse, un’enorme importanza per la storia. E’ questa l’essenza di “Guilty – colpevoli”, lo spettacolo teatrale ad ingresso gratuito, in programma venerdì 8 marzo, alle 21, al Teatro Modus in piazza Orti di Spagna. L’evento è proposto dalla 1ª Circoscrizione, in collaborazione con l’Associazione Culturale Teatro Impiria, nell’ambito delle iniziative dedicate alla Festa della Donna.

L’obiettivo della rappresentazione, scritta e diretta da Consuelo Trematore, è quello di porre il pubblico davanti ad uno specchio immaginario, in cui ognuno possa riconoscersi attraverso le storie, le debolezze ed i punti di forza delle quattro protagoniste.

Nel corso della serata, la garante dei diritti delle persone private della libertà personale Margherita Forestan sarà insignita, da parte della 1ª Circoscrizione, del premio “Una Donna per Verona”, riconosciuto a figure femminili che si sono particolarmente distinte per il sociale.

Lo spettacolo è stato presentato questa mattina dal presidente della 1ª Circoscrizione Giuliano Occhipinti insieme alla regista Consuelo Trematore. Presenti la attrici Laura Murari e Marisol Trematore.

“Anche quest’anno, con eventi appositamente dedicati - ha sottolineato Occhipinti -, la 1ª Circoscrizione sarà presente nell’ampio calendario di appuntamenti organizzato in occasione della Festa della Donna. Un piccolo contributo per una ricorrenza così importante che, non è solo occasione di festa, ma anche un momento di denuncia e di riflessione fondamentale nella lotta contro la violenza sulle donne”.


 
Nessun commento per questo articolo.