AL TEATRO FILARMONICO

Vittorio Sgarbi tra
genio e follia

24/02/2019 10:56

Per l’ultimo appuntamento della rassegna Idem su “Genio e follia” Vittorio Sgarbi racconta al Teatro Filarmonico le visioni sconvolgenti d’artisti attraversati da ossessioni e turbamenti il cui linguaggio onirico e simbolico ha deformato i canoni classici dell’espressione artistica.

Da Caravaggio e Goya a Van Gogh, Munch, Dix, Grosz, Bacon, l’insolente azzardo di capolavori capaci di inscenare l’abisso di un nuovo sguardo.

L’ingresso al teatro, lunedì 25 febbraio, è fino alle 20.55 ed è riservato ai soci Idem.


 
Nessun commento per questo articolo.