INCIDENTE

Schianto in Valdastico,
lutto a Sanguinetto

20/02/2019 08:04

Era un manager e un dirigente sportivo Fabio Altobel, il 47enne di Sanguinetto morto (guarda il VIDEO) nell’incidente ieri mattina sull’Autostrada Valdastico tra lo svincolo per l’A4 e il casello di Verona Nord.

Un “inferno” nella nebbia con sette tamponamenti e decine di mezzi coinvolti. Lo schianto più grave è costato la vita a Fabio Altobel, responsabile dell’area vendita della Donaldson, multinazionale produttrice di filtri con sede italiana a Ostiglia, nel mantovano.

Altobel, che lascia tre figli, era molto noto nel mondo sportivo, in particolare la pallavolo: era residente dell’Asd Alfavolley, la Polisportiva di Sanguinetto.

Numerosi i messaggi di cordoglio, sui social e ovviamente nel paese della Bassa, dove Fabio Altobel era molto conosciuto in particolare per il suo impegno nel mondo dello sport e del sociale.


 
Nessun commento per questo articolo.