SULLE TORRICELLE

Mtb International
torna a Verona

19/02/2019 09:31

Sabato 23 e domenica 24 febbraio il parco delle Colombare ospita la terza edizione della gara agonistica di mountain bike “Verona Mtb International”. Attesi 300 atleti per 11 nazioni coinvolte. In gara, nell’unico cross country olimpico italiano a svolgersi nel centro urbano, oltre ai campioni italiani, i migliori ciclisti stranieri di questa categoria, provenienti da Grecia, Austria, Germania, Svizzera, Francia, Estonia, Belgio, Repubblica Ceca e Lituania.

Il percorso, strutturato su un anello di circa 4 chilometri, sarà realizzato sulle Torricelle all’interno del parco delle Colombare.

Per gli appassionati di mountain bike sarà un fine settimana di appuntamenti: sabato 23 febbraio, con ingresso libero, dalle 10 alle 16 il Bike Test by Santa Cruz; dalle 13.30 alle 16.45, la gara della Categoria Master. Domenica 24, con ingresso al costo di 5 euro (entrata gratuita per minori di 14 anni), dalle 11 alle 12 prove ufficiali del percorso; dalle 12.30 alle 14, gara per le Categorie Open Femminili, Junior Femminili e Junior Maschili; dalle 14.45 alle 16, gara Categoria Open Maschile, in cui si sfideranno i migliori professionisti internazionali della mountain bike.

La manifestazione è organizzata dalla Verona Mtb International in collaborazione con il Comune di Verona e con il sostegno di Pastificio Avesani, main sponsor dell’evento, insieme ai partner Santa Cruz, Radio Pico e Radio VivaFm.

Il programma appuntamenti è stato presentato dall’assessore allo Sport Filippo Rando insieme a Ivan Cristofaletti, organizzatore della Verona Mtb International, e al presidente della Federazione ciclistica italiana – FCI Paolo Fantoni. Presente anche il sindaco del Comune di Rivoli Veronese Armando Luchesa, che ha ospitato l’evento nelle sue prime edizioni.

“Verona offre a questa competizione una location davvero suggestiva – precisa l’assessore Rando -, inserendo in un contesto urbano una gara di mountain bike unica nel suo genere. Un’occasione da non perdere per trascorrere un fine settimana di sport e spettacolo, in compagnia dei grandi professionisti di questa disciplina".


 
Nessun commento per questo articolo.