59ENNE VERONESE IN MANETTE

Apre furgone e scappa
"Non ho rubato nulla"

18/02/2019 16:21

Un veronese di 59 anni è finito in manette dopo che aveva tentato di rubare all'interno di un furgone in via Gramsci. Per sua sfortuna, i poliziotti lo hanno "beccato" mentre forzava lo sportello di un ducato di proprietà della ditta DHL.

Dopo una breve fuga, il 59enne (che era uscito dal carcere pochi mesi prima) è stato fermato lungo via Spaziani e si è subito giustificato dichiarando di non aver prelevato nulla dal mezzo che era riuscito ad aprire. Il giudice ha disposto gli arresti domiciliari in attesa del processo, rinviato a maggio.


 
Nessun commento per questo articolo.