PROGETTO ROTARY CLUB

Visite gratuite per
prevenzione tumori

18/02/2019 15:43

È stato presentato, nella Sala Rossa dei Palazzi Scaligeri, il progetto di prevenzione oncologica promosso dal Rotary Club di Villafranca. L’iniziativa ha proposto e proporrà, nei primi mesi del 2019 e in diversi comuni del territorio veronese, 300 visite gratuite nell’ambito dei Progetti di prevenzione oncologica Melanoma e Tiroide, per la diagnosi precoce di neoplasie della cute o tiroidee.

Le visite saranno condotte dagli specialisti dell’Ant. I controlli - partiti a gennaio dal centro Auser Lorenzo Massar di Villafranca proseguiranno con il Progetto Melanoma a Verona il 23 febbraio e il 9 marzo e, il 23 marzo, a San Bonifacio e Legnago; con il Progetto Tiroide, invece, a Verona il 16 marzo e, il 30 marzo, a San Bonifacio e Legnago.

Il Progetto Melanoma Ant prevede visite dermatologiche con l’ausilio del videodermatoscopio. La dermatoscopia permette di esaminare le caratteristiche delle strutture pigmentate dell’epidermide, non apprezzabili alla semplice ispezione a occhio nudo. Nell’ambito del Progetto Tiroide Ant, si eseguiranno, invece, ecografie al fine di valutare la presenza di noduli nel contesto della ghiandola.

Fondazione Ant - realtà non profit che da 40 anni si occupa gratuitamente di assistenza medico specialistica domiciliare ai malati di tumore e di prevenzione oncologica – ha da tempo attivato, su tutto il territorio nazionale, campagne di informazione sanitaria e progetti di diagnosi precoce rivolti ad alcune neoplasie a incidenza aumentata, non oggetto di screening di massa, come le neoplasie di cute e tiroide.


 
Nessun commento per questo articolo.