FRASI SU CARNEVALE E GAY PRIDE

Veronafiere prende le
distanze da Di Dio

12/02/2019 12:43

Veronafiere prende le distanze dopo il post di Vittorio Di Dio che aveva commentato il risultato delle votazioni per il nuovo Papà del Gnoco, scrivendo che "Verona incorona Franz Gambale 489° Sire del Carnevale. Il primo gay pride 'mascherato' può aspettare".

Questo il comunicato dei vertici di Veronafiere che stigmatizzano le frasi di Di Dio, direttore delle relazioni esterne dell’ente: "In riferimento alle dichiarazioni rese pubbliche attraverso il suo profilo social personale da Vittorio Di Dio, dirigente di Veronafiere, sull'esito delle elezioni della maschera storica del Carnevale veronese, la Fiera di Verona sottolinea che esse non esprimono in alcun modo la posizione e il pensiero della società".


 
Nessun commento per questo articolo.