VENETO TERZA REGIONE

Morti sul lavoro, dati
choc: Verona 6° in Italia

09/02/2019 10:49

"Bilancio più che drammatico per gli infortuni mortali sul lavoro. Nel 2018 si contano in Italia 1.133 vittime, ovvero 104 vittime in più del 2017. E sono 786 i decessi registrati in occasione di lavoro e 347 quelli in itinere. Un vero eccidio che fa rabbrividire perché rimanda ad una media di mortalità crudele di quasi 100 persone al mese". Mauro Rossato, Presidente dell’Osservatorio Sicurezza sul Lavoro Vega, da 10 anni monitora l’emergenza morti bianche al fine di diffondere la cultura della sicurezza nei luoghi di lavoro, stenta a credere che in un decennio non sia cambiato nulla. “Anzi – sottolinea l’Ing. Rossato – la situazione nell’ultimo anno pare sia tristemente peggiorata. Da Nord a Sud”.

Il Veneto è la terza regione in questa triste classifica con 69 decessi. Prima la Lombardia con 113, seconda l'Emilia Romagna con 84 morti sul lavoro.

La provincia in cui si conta il maggior numero di infortuni mortali in occasione di lavoro è Roma (46 decessi). Verona è sesta con 17 decessi.


 
Nessun commento per questo articolo.