POLITICA

Massimo Giorgetti passa
a Fratelli d'Italia

05/02/2019 15:35

“Il mio non è un semplice ritorno a casa perché gli amici, i sentimenti, i valori non li ho mai abbandonati. Con Giorgia Meloni abbiamo parlato a lungo sulla necessità di elaborare un proposta che finalmente metta l’Italia prima di tutto e che su questo obiettivo sappia raccogliere coloro che leghisti non sono, e che abbiano dei valori ‘a comune fattore’ per tutti”. Sono le parole del Vicepresidente del Consiglio regionale del Veneto, Massimo Giorgetti, che ha annunciato la propria adesione a Fratelli d’Italia.

“La mia, quindi, è innanzitutto l’adesione a un progetto - continua il Vicepresidente Giorgetti - che dà finalmente quella risposta politica alle esigenze di cambiamento palesate dagli italiani alle ultime elezioni politiche. Servono iniziative fondative, non marginali, non di retroguardia, che sappiano rilanciare un progetto politico capace di dare risposte agli italiani: Giorgia Meloni lo sta facendo e attorno a Fratelli d’Italia sta emergendo un’offerta politica a lungo termine che la Lega da sola non può assicurare e che non arriva dalle altre forze del centrodestra”.

“L’adesione di Massimo Giorgetti a Fratelli d’Italia - ha affermato Giorgia Meloni - è un elemento di grande apertura e di allargamento. Noi abbiamo lanciato un appello lo scorso settembre per aprire i confini di Fratelli d’Italia, per lavorare alla costruzione di un secondo, grande movimento nel centrodestra, alleabile alla Lega, che possa riportare un Governo coeso e che faccia l’interesse nazionale e italiano".


 
Nessun commento per questo articolo.