INIZIATIVE A VERONA

San Valentino, sì o no?
Il PD chiede risposte

17/01/2019 16:49

Il gruppo consiliare del Partito Democratico alza la voce sulla questione San Valentino 2019 chiedendo spiegazioni all'amministrazione. "Il “format” della manifestazione Verona in Love, con il caratteristico cuore gigante in piazza, le gare di baci eccetera, si è trasferito già da un anno sulle sponde del lago di Garda, dove i suoi ideatori e organizzatori hanno trovato tutta la disponibilità economica e politica richiesta. Ci era stato detto che era meglio così, perché in tal modo al Comune di Verona sarebbero rimasti molti più soldi da gestire per altre iniziative. Benissimo. Ma dove sono quest’anno le iniziative? A meno di un mese da San Valentino 2019 non si ha nessuna traccia di ciò che il Comune vorrebbe fare. Sito e pagina Facebook di “Verona in Love – Dolcemente Verona” la manifestazione che si era tenuta l’anno scorso, non sono aggiornate. Visitatori e turisti che, in periodo considerato di bassa stagione, vorrebbero venire a Verona, non sanno chi contattare per avere un programma, quindi non prenoteranno alberghi, ristoranti, guide turistiche. Il sogno di una Verona città all’avanguardia, europea e attrattiva per il turismo è forse destinato a svanire a causa dei tempi morti di questa amministrazione? Vorremmo risposte"


 
Nessun commento per questo articolo.