STARTUP

Ri-Partire 2019, vivere
al meglio i cambiamenti

12/01/2019 19:30
E’ andato sold out “RI-PARTIRE 2019”, l’esclusivo evento organizzato al Teatro Bibiena di Mantova da “Siamo Tutte Startup”. Forte la partecipazione veronese alla serata che ha visto i racconti di sette ospiti; sette storie di vita strettamente legate al successo professionale.
Sul palco, tra gli altri, Riccardo Illy, presidente di Illy SpA ed ex sindaco di Trieste, Chiara Bertaiola, chef che ha lavorato in locali stellati, Enzo Muscia, CEO di A-Novo Italia e Filippo Galli, ex difensore del Milan.
«L’iniziativa RI-PARTIRE – ha detto Giandomenico Cressoni, presidente di Siamo Tutte Startup - è nata con lo scopo di diffondere un modello di impresa che ponga al centro la persona quale punto di incontro fra la “socialità del business” e “l’economia del dono”. L’impresa realizza un progetto di socialità che fuoriesce dal perimetro circoscritto della “beneficienza” (altamente meritevole) ed impara la bellezza del dono attraverso il restituire al territorio ciò che la stessa ha ricevuto senza soluzione di continuità: il tutto passando attraverso la realizzazione di un profitto “sostenibile”.
L’impresa sociale “Siamo tutte startup” intende promuovere la diffusione di questa cultura di impresa attraverso un progetto di accompagnamento e di sostegno alla inclusione di ragazzi down nel mondo dell’impresa».
Il ricavato dell’evento è stato devoluto all’Associazione Italiana Persone Down (AIPD) di Mantova. Tra gli organizzatori la PowerApp di Valeggio, tra i presenti il sindaco di Valeggio Angelo Tosoni e il presidente di Acque Veronesi Roberto Mantovanelli.

 
Nessun commento per questo articolo.